venerdì 31 maggio 2013

Trasferta Bassano: la curva Pieri si ritrova domenica ore 8,30 al Brianteo

Ecco il comunicato su Facebook:
"Comunicazione: Domenica ritrovo ore 8:30 allo stadio Brianteo, partenza ore 9:00 e non oltre. INDOSSIAMO tutti la maglietta "NON ESISTE SCONFITTE NEL CUORE DI CHI LOTTA". TUTTI A BASSANO".

giovedì 30 maggio 2013

Biglietti in vendita anche a Bassano!

Biglietti in vendita anche allo Stadio di Bassano
Giovedì 30 Maggio 2013 00:00    Stampa E-mail

biglietteria_newsContrordine da Bassano, anche domenica i tifosi biancorossi potranno acquistare il proprio biglietto direttamente allo Stadio Mercante, solo per chi è in possesso della Tessera del Tifoso.
Invitiamo comunque ad utilizzare la prevendita presso  i seguenti punti vendita BookingShow:
Box Office c/o RICORDI MEDIA STORES, Via Italia 41  Monza
Bar SOTTOSOPRA, Corso Italia 24  Meda
al prezzo di euro 12,00 inclusi i diritti di prevendita  (gratis per i bambini fino a 6 anni)
Il settore riservato ai tifosi biancorossi è la Tribuna Nord Ospiti, coperta e con i seggiolini numerati e può contare su 750 posti.  NON sarà attivo il programma 'Porta un amico allo stadio'.
Fonte: sito uff. del Monza 

Gasbagooll!!

video

da La Gazzetta e Il Cittadino




mercoledì 29 maggio 2013

Punti vendita Booking Show

Entrando nel sito della Booking show è presente l'evento Bassano V. - Monza acquistabile presso i punti vendita.
Di seguito diamo un elenco dei punti vendita più vicini oltre a quelli ben noti di Monza e Meda:







http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Punti vendita provincia di Milano
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Viaggi e Sfizi, Via Clerici,2 Cormano OK
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
VS Italia - Viaggi e Servizi, VIA MIMOSE 17 Rozzano
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Box Office c/o Mondadori Multicenter, Piazza Duomo 1 Milano
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Box Office c/o Ricordi Mediastores, Via U. Foscolo 2 (Galleria Vittorio Emanuele II) Milano
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Box Office c/o Mondadori Librerie (ex Messaggerie Musicali) , Galleria del Corso 2 Milano
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Besticket, Via Giacomo Boni 26 Milano
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Teatro E Viaggi, Corso di Porta Romana 65 Milano
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Il Mago Della Vacanza, Via Della Vittoria 25 Legnano
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Mondolibri Pergolesi, Via Pergolesi 6 Milano
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Mondolibri Galleria Unione, Galleria Unione 5 Milano
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Mondolibri Buonarroti, Piazza Buonarroti 25 Milano
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Mondadori Direct S.p.A, Via Bianca di Savoia 12 Milano
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Punti vendita provincia di Como
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Renata Music, Via collegio dei dottori, 5 Como
http://www.bookingshow.it/images/template/spacer.gif
Rock Paradise, Via San Francesco 3 Mariano Comense

Oggi pomeriggio Angelo Galimberti li ha acquistati a Cormano .
Provate anche voi a telefonare a quello più vicino e fateci sapere..........

E il TNAS quando si pronuncia?

La corte di giustizia federale ha rese note le motivazioni relative all'inammissibilità del ricorso del Monza avverso ai 4 punti di penalizzazione per il calcio-scommesse,CLICCA QUI per leggerle, ora si attende che al riguardo si pronunci il tribunale nazionale di arbitrato sportivo del C.O.N.I.
Le speranze, visti i tempi e modi con cui si dipanata la vicenda di avere in dietro qualche punto, sono, nonostante la fondatezza oggettiva delle nostre richieste, praticamente nulle, il biscottone è stato preparato più che bene dagli organi di giustizia sportiva, che per vizi di forma e ritardi nella presentazione del ricorso penalizzeranno i biancorossi come non è accaduto a nessuna squadra in questa trance processuale.
In poche parole non pensiamoci più e concentriamoci a vincere questi playoff e a centrare la promozione contro tutto e contro tutti.

martedì 28 maggio 2013

Andrea Gasbarroni

Man of the match

da Il Giornale di Monza


INTERVISTA ESCLUSIVA A DEBORAH MARTIN



Biglietto solo in prevendita per i possesori della TDT, 750 posti disponibili

Lo stadio "Mercante" di Bassano
Sono già in vendita i biglietti per la partita di ritorno della semifinale play-off. Solo chi è in possesso della Tessera del Tifoso può acquistarlo recandosi presso i seguenti punti vendita BookingShow:


Box Office c/o RICORDI MEDIA STORES (Feltrinelli), Via Italia 41  Monza tel 039323949 - orari giovedì e sabato dalle 11,00 alle 19,00 - lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 15,00 alle 19,00.


Bar SOTTOSOPRA, Corso Italia 24  Meda tel. 0362344984


al prezzo di euro 12,00 inclusi i diritti di prevendita  (gratis per i bambini fino a 6 anni)



Il settore riservato ai tifosi biancorossi è la Tribuna Nord Ospiti, coperta e con i seggiolini numerati e può contare su 750 posti.  NON sarà attivo il programma 'Porta un amico allo stadio' ed il giorno della partita NON SARA' POSSIBILE acquistare biglietti in questo settore.
 
Fonte: sito uff. del Monza

Dalla parte di un tifoso

Il dodicesimo uomo in campo
Monza - Bassano è stata la classica partita da playoff, non bella, tirata, equilibrata e decisa da un episodio, ma ridurre il risultato finale ad una semplice casualità sarebbe un grave errore in vista del return match.
Se facciamo un analisi più approfondita risulta chiaro che se i veneti hanno dimostrato sul campo di avere giocatori tecnici e la circolazione di palla migliore del girone, noi non siamo riusciti ad avere un ritmo e un pressing in grado di riconquistare la sfera per poi ripartire, ma abbiamo subito il loro giro palla chiudendo, in verità molto bene, gli spazi nella nostra metà campo e ripartendo con palloni lunghi e solo l'ottima prova di un De Cenco encomiabile ci ha permesso di far risalire la squadra e di non far mettere sotto pressione il nostro reparto difensivo.

Gasba: "Li aspettiamo in tanti anche a Bassano"
La Virtus ha, fortunatamente per noi, espresso nell'occasione anche i suoi limiti di tenuta fisico-atletica e forse anche mentale ed infatti non a caso il nostro gol è arrivato proprio in quei 10/15 minuti in cui il Bassano è sembrato risentire dello sforzo profuso nel primo tempo e ha lasciato spazio al nostro giocatore di maggior qualità, quell'Andrea Gasbarroni che dopo un primo tempo ai margini dell'incontro a spaccato con le sue accellerazioni la difesa avversaria e trovato il gol partita con un zampata non bella ma di sicuro non scaturita solo dalla fortuna.

Il Monza non ha disputato la sua migliore partita ma è riuscito a differenza di altre volte a saper soffrire senza capitolare in quei momenti in cui i veneti avevano preso il sopravvento collezionando ben 7 calci d'angolo contro il solo dei biancorossi, al riguardo è stato per me fondamentale l'apporto del dodicesimo uomo in campo, cioe dei 2000 biancorossi, di nome e di fatto, che. nonostante la partita non esaltante, hanno costantemente e fino alla fine incitato i Bagaj e sospinti alla vittoria.

In quest'ottica per il raggiungimento della finale non è difficile capire come possa essere fondamentale l'apporto dei tifosi, in modo particolare in uno stadio piccolo e solitamente non troppo frequentato, quale è il Mercante difatti Andrea Gasbarroni, uomo di grande esperienza in partite importanti, ha dichiarato "Festeggiare la rete e la vittoria sotto la curva è stato bello, so che i tifosi biancorossi mi vogliono bene e la cosa è reciproca', per noi è importante avere tanta gente al seguito, li aspettiamo in tanti anche a bassano".

Oggi a Monzello ore 18,30 prenota il tuo posto

Giannello e Giorgio questa sera alle ore 18,30 presso il Monzello danno appuntamento ai tifosi biancorossi per prenotare il loro posto.
Noi del blog 1912 facciamo un appello a tutti i tifosi interessati alla trasferta di scegliere come mezzo di trasporto l'autobus e di andare a iscriversi da Giorgio e Giannello, in questa maniera oltre a viaggiare in modo conveniente, comodo e in buona compagnia permetterebbero ai tifosi, che ora attendono solo la conferma del secondo pullman di essere presenti a Bassano per poter dare una spinta in più, forse decisiva a Tonino e ai Bagaj per conquistare la meritata finale.

Ci scusiamo con i notri lettori per l'informazione errata relativa al numero di posti rimanenti dataci ieri sera dagli organizzatori dei pullman insieme alla richiesta di pubblicizzare ulteriormente l'evento.




domenica 26 maggio 2013

Risultati play-off e play-out

IL VENEZIA PAREGGIA A RENATE,IL SOLITO GASBARRONI SEGNA IL GOL VITTORIA DAVANTI A 2000 MONZESI.IL RIMINI IPOTECA LA FINALE PLAY-OUT.




PLAY-OFF:

Renate-Venezia 1-1 Godeas(V),Brighenti
Monza-Bassano 1-0 Gasbarroni


PLAY-OUT:

Valle d'Aosta-Rimini 0-2 Palazzi,Morga


PROSSIMO TURNO (2-6-13):

PLAY-OFF:

Venezia-Renate
Bassano-Monza

PLAY-OUT:

Rimini-Valle d'Aosta

TUTTI A BASSANO: ancora 20 posti disponibili

Gli organizzatori  comunicano che ci sono ancora 20 posti disponibili sul secondo autobus, entro martedì devono essere prenotati altrimenti si farà un solo pullman, non lasciamoli soli i ragazzi hanno bisogno di noi.

2000 Biancorossi spingono il Monza alla vittoria

La Pieri come non si vedeva da troppo tempo

Code alla biglietteria del Brianteo

Da stamattina alle ore 11,00 si è formata una coda di circa 30 persone per fare i biglietti d'ingresso allo stadio, dopo una pausa per l'ora di pranzo si prevedono lunghe code in prossimità dell'orario d' inizio della partita, per cui consigliamo i tifosi non in possesso del tagliando d'ingresso di recarsi con largo anticipo allo stadio per non rischiare d' entrare a partita iniziata.

Da tuttolegapro:

Mister Rastelli a TLP: "Potevamo fare la fine del Foligno, e invece... Giocare il derby col Vicenza sarebbe un giusto premio per la società"

25.05.2013 23:00 di Alessio LAMANNA  articolo letto 444 volte
Claudio Rastelli
© foto di Image Sport/TuttoLegaPro.com
Claudio Rastelli
Per molti, il Bassano è sfavorito. Del resto l'eccellente campionato messo in campo dal Monza è sotto gli occhi di tutti, ed era noto che affrontare i brianzoli ai playoff sarebbe stata una sorta di disdetta. A rammaricarsene sono proprio i veneti, considerati alla vigilia del campionato come una delle favorite per la promozione diretta. Il traguardo però è sfuggito per due punti ed ora saranno proprio i playoff - con cui il Bassano non ha propriamente un bel rapporto - a decidere l'ultima promossa in Prima Divisione. La vincente tra Bassano e Monza affronterà in finale chi prevarrà tra Venezia e Renate.
Claudio Rastelli, tecnico dei giallorossi, ha raggiunto l'obiettivo minimo ed ora deve riuscire a spronare i suoi giocatori tanto da riuscire a battere il temibile Monza dei Gasbarroni e dei Grauso. Il 51enne tecnico romano, ex FeralpiSalò e Pergocrema, accetta il ruolo di sfavorito ma sembra avere le idee chiare su come affrontare il team di Asta. Questo è quanto traspare dall'intervista che segue, rilasciata dal trainer del Bassano in ESCLUSIVA a noi di TuttoLegaPro.

Mister, solo i playoff vi dividono dalla Prima Divisione: una categoria che a Bassano si è vista solo due volte..
"E' motivo d'orgoglio per noi aver raggiunto questo piazzamento, non era così scontato come si potesse pensare da fuori. C'era da ricostruire una mentalità e un modo di essere squadra che si erano persi con la retrocessione dell'anno scorso, anche considerando che la rosa è rimasta più o meno la stessa della stagione 2012/2013. Abbiamo trascorso momenti difficili, per esempio l'inizio non è stato felicissimo, ma grazie agli sforzi di tutti siamo riusciti a diventare una squadra. Si è formata quell'unità d'intenti necessaria per raggiungere obiettivi importanti".
La promozione vorrebbe dire giocare il derby col Vicenza: una cosa mai vista in tempi recenti
"Sicuramente sarebbe un premio a questa società, sempre presente e con una mentalità ambiziosa e vincente. Giocare contro i biancorossi sarebbe da stimolo. Ma ora c'è da pensare a questi playoff, cercando di giocarli al massimo".
A Bassano, però, tutti tornano con la mente a quei tre playoff consecutivi persi (tra il 2006 e il 2009)...come reagite a questa tradizione sfavorevole?
"Onestamente sono cose che non ci toccano, fanno parte del passato. Siamo ben consapevoli del lavoro fatto durante l'anno e delle difficoltà superate insieme. La storia della società è importante per trarne insegnamento, ma di certo non ci influenza negativamente. Arriviamo ai playoff carichi perché sappiamo di esserci meritati questa vetrina. Incontreremo due squadre difficili - speriamo siano due -, dovremo dare il massimo".
Vi è capitata l'avversaria peggiore possibile?
"Si, al di là delle loro dichiarazioni è una squadra fatta per fare bene. Castelli, Gasbarroni, Grauso, Cattaneo e Polenghi sono tutti giocatori importanti per la categoria. Con una rosa del genere non si può avere obiettivi minimi. In più mister Asta ha fatto un lavoro importante: il Monza è una squadra che ci renderà la vita difficile. Ci sarà senza dubbio un'attenzione particolare su Gasbarroni, ma ci sono altri calciatori giovani a cui prestare attenzione, come Vita e De Cenco".
Negli scontri diretti di quest'anno, però, quei cinque punti di differenza non si sono visti (sconfitta 1-2 al 90' a Monza e pareggio 1-1 al Mercante)...
"No, infatti. Io do meriti al Monza per il suo campionato, ma sono anche consapevole che la nostra squadra, se riesce a mettere in campo le sue qualità, può essere pericolosa con tutte. Sarà dura per noi ma sono certo che sarà dura anche per loro. Venderemo cara la pelle".
Il Monza arriva ai playoff sullo slancio di una rimonta importante. In voi potrebbe pesare il rimpianto di non aver ottenuto una promozione diretta che non era irraggiungibile?
"Nel corso della mia carriera ho imparato che la reale forza di una squadra si vede strada facendo. Anche noi abbiamo tanto entusiasmo: abbiamo nomi importanti, ma come detto è stato necessario costituire l'unità d'intenti. Anche il Foligno l'anno scorso è retrocesso e quest'anno ha fatto il doppio salto all'indietro: rischiavamo di fare la loro stessa fine, ma grazie all'impegno dei calciatori non è stato così. Certo, si poteva far di più, un pizzico di fortuna in più nelle ultime partite avrebbe potuto portarci a un epilogo differente, però sarebbe stato chiedere troppo. Noi ci abbiamo sempre provato senza risparmiarci, non ci siamo riusciti perché forse gli altri sono stati un po' più bravi di noi".
Ci sono indisponibili per il match col Monza?
"No, i ragazzi sono tutti a disposizione. Qualcuno ha un po' di problemi – come il capitano Basso o Bizzotto -, ma abbiamo tentato di non sfruttarli troppo nella regular season per portarli ai playoff al massimo delle loro potenzialità. Poi sarà il campo a dirci se abbiamo lavorato bene o se si poteva fare meglio".
Il futuro del Bassano dipende da questi playoff: anche quello di Rastelli?
"Mah, il lavoro che un allenatore fa dev'essere sempre giudicato da chi lo paga. Io amo il calcio, e che sia a Bassano o da un'altra parte, penso che quando si lavora al massimo e bene, un riconoscimento arriva sempre".

Biglietteria aperta dalle 11,00 - Prevendita a quota 1200




biglietteria_news
Un buon successo ha riscosso la prevendita dei biglietti per Monza-Bassano. Tanti i tifosi che ieri ed oggi si sono presentati al Monzello per ritirare i loro tagliandi prenotati on-line sul nostro sito. Con quelli acquistati al box allestito presso la libreria Feltrinelli di Via Italia, sono circa 1200 i biglietti già in tasca ai sostenitori biancorossi. 
Confidando in una bella giornata per domani, tanti altri appassionati potranno comprare il loro biglietto direttamente agli sportelli dello Stadio Brianteo, che apriranno alle ore 11,00
 
Fonte sito uff. del Monza

sabato 25 maggio 2013

Il Presidente è con Noi

Il Pres. Armstrong invia tramite facebook un messaggio ai tifosi:

"Ragazzi, il Presidente augura buona fortuna e animo sia alla squadra che ai tifosi per la partita di domani.
Non potrà essere presente personalmente ma lo sarà con lo spirito e seguirà la gara online e attraverso la radio.Chiede anche a tutti i tifosi di tenerlo informato con feedback costante attraverso questo canale Facebook per aggiornarlo su quello che sta accadendo.Forza Monza!!"

I Convocati per Monza-Bassano: out Ravasi

Oltre a Puccio squalificato e
Polenghi infortunato Mister Asta deve rinunciare all'ultimo momento anche a Ravasi.

I Convocati: Anghileri, Bi Zamble, Bugno, Calliari, Castelli, Cattaneo, De Cenco, Finotto, Franchini, Franchino, Gasbarroni, Giorgi, Grauso, Laraia, Morao, Nitride, Pazzagli, Valagussa, Vita.

Probabile formazione: 4-2-3-1 Castelli-Fanchino-Anghilleri-Cattaneo-Grauso-Franchini-Vita-Valagussa-De Cenco-Gasbarroni-Finotto

Effetto Arnstrong: si punta dritti al muro delle 2000 presenze.

Together we win
Pace fatta tra il Monza e i suoi tifosi? Sembrerebbe proprio di si visto il rinnovato entusiasmo in occasione della semifinale playoff di domani con la Virtus Bassano.
Lunghe code già ieri al Monzello per il ritiro dei biglietti d'ingresso e attese anche di un ora presso il punto di pre-vendita Feltrinelli di viale Italia 41 ( attivo anche oggi dalle 11,00 alle 19,.00 in orario continuato).
Domani, incredibilmente visto l'anomala primavera in corso, sarà bel tempo a Monza per tutta la giornata, CLICCA QUI per vedere le previsioni meteo, per cui molti dovrebbero essere i ritardatari dell'ultima ora che andranno a farsi il prezioso tagliando per tempo al Brianteo,inoltre, per chi non è in possesso di un auto propria, il Comune di Monza ha messo a disposizione gratuitamente una navetta che da P.za Castello (vecchio Sada) porterà al Brianteo e viceversa.
Non siamo in possesso di dati certi, che comunque ad oggi sarebbero parziali, ma sembra possibile il superamento del muro delle 2000 presenze quasi il quadruplo della media fatta registrare per la regular season.
Effetto playoff o effetto Armstrong ? probabilmente entrambi, comunque sia una bella sorpresa davvero!

venerdì 24 maggio 2013

Navetta da P.za Castello al Brianteo

Fonte sito uff. Monza:
Per domenica Bus Navetta dalla Stazione al Brianteo
Venerdì 24 Maggio 2013 13:02    Stampa E-mail
tifosi newsGrazie al Comune di Monzaper facilitare l'accesso della tifoseria in occasione della semifinale playoff -Bassano di domenica 26 maggio, verrà istituito un servizio navetta.
L'Autobus navetta partirà Castello (stazione di Monza) per lo stadio alle 14,30 e alle 15,15 e garantirà il tragitto di ritorno a fine partita. 
L' A.C. Monza Brianza 1912 ringrazia il Comune di Monza per la fattiva disponibilità e ricorda a tutti i tifosi di partecipare numerosi nel rispetto delle norme di lealtà sportiva.

Un anno da leoni...ma il meglio deve ancora venire...

    artwork di VJ Kontakte - foto di Flavio Mazzoleni